Ivrea e il Canavese

Il Canavese, con la straordinaria varietà dei paesaggi, rappresenta un fiore all’occhiello della provincia torinese. Ivrea è il centro principale di questo territorio. La città è circondata da un Anfiteatro Morenico formatosi durante le grandi glaciazioni. Il ritiro del ghiacciaio Balteo originò Il cordone morenico della Serra di Ivrea e numerosi laghi come i cinque laghi di Ivrea, il lago di Candia e il lago di Viverone. Verdi valli e dolci colline si estendono per tutti il Canavese, ricco di tesori naturalistici, storici e artistici. Particolarmente suggestiva la Valchiusella che divide la provincia di Torino dalla Valle d’Aosta. L’intera valle è una straordinaria testimonianza della presenza delle leggendarie popolazioni del Salassi e, successivamente, dei Romani.